mercoledì 28 dicembre 2011

PUNTATA N. 562


Luisa si presenta al capezzale di Harald ma viene cacciata da Sebastian che la reputa un'assassina. Al contrario, Simon si dimostra protettivo ma lei non sa quanto sia giusto obbligarlo a sopportare una situazione tanto straziante. Involontariamente, la ragazza ascolta una conversazione tra Tobias ed Eva, scoprendo che caos emozionale sta vivendo Simon. Annabelle mette sotto pressione Nora affinchè l'aiuti a riconquistare Richard. La donna ha sottovalutato Helena che non intende lasciarle modo di agire. In camera da letto, la donna è costretta ad assistere ad una scena che la disgusta.

21 commenti:

  1. Povera Annabelle!!!

    RispondiElimina
  2. Ma quale povera!! Ben le sta. Merita ogni sofferenza possibile quella lì!

    RispondiElimina
  3. Infatti! Se c'è una persona che non merita alcuna pietà è Annabelle!

    Veronica

    RispondiElimina
  4. ma l'uomo chi è???? mi verrebbe da pensare a richard...ma mi sembra troppo scuro di capelli!

    RispondiElimina
  5. Avete ragione, Annabelle nn merita pietà però ricordiamoci che senza di lei nn ci sarebbe alcuna storia!!!!! Saranno gusti personali però Luisa e Simon a me nn piacciono proprio.....erano 1000 volte meglio Nina e Ben, pieni d'azione e di amore...questi sono noiosi...nn li sopporto proprio!!! Scusate ma nn riesco più a contenermi...

    Lucilla:)

    RispondiElimina
  6. Annabelle è la protagonista della fiction!!! La donna più bella e creativa è lei! L'atrice che fa il suo rollo è davvero grande. (scusate per l'italiano scorretto)

    RispondiElimina
  7. In effetti Annabelle è odiosa, ma rendere così odioso un personaggio mica è facile! Sta tenendo testa a tutti da tre serie! Più che altro complimenti agli sceneggiatori, tirano sempre fuori cose cattivissime.. anche questa dell'incidente, sembra irrisolvibile, ho paura andremo incontro a un altro salto temporale o qualcosa di simile...

    Yama

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  9. Eli, certo che l'uomo è Richard altrimenti che senso avrebbe?

    Anonimo, Annabelle non è un bel niente. Luisa è la protagonista della soap, e prima di lei Nina e prima ancora Julia, non Annabelle!

    RispondiElimina
  10. Ciao e grazie tante al creatore di questo blog, seguo anche io questa fiction à Parigi, parlo un po male italiano scusate, ma mi piaceva molto prima, ora è meno interessante. Certo che senza il ruolo di Annabelle questa fiction non esisterebbe, ma diventa una vecchia canzone ora e aspettiamo tutti un po di giustizia ! Ciao à tutti da Nadine !

    RispondiElimina
  11. Ciao Nadine, è meraviglioso che questa soap sia seguita anche in Francia :D
    Comunque concordo con il commento cancellato (peccato!), Helena merita il peggio per quello che sta facendo, è soltanto una calcolatrice e una paranoica. Non mostra un minimo di dolore per la morte di Viktoria, è così fredda e razionale che pensa solo a se stessa e poi fa la santa con tutti. Ridicola! :-o

    RispondiElimina
  12. Come al solito vengono scritti commenti privi di obiettività, sempre dagli stessi poi!

    RispondiElimina
  13. sono d'accordo con l'anonimo, infatti io quei commenti nn li calcolo proprio nè gli rispondo mai, perchè nn ne vale la pena. sarebbe solo 1 perdita di tempo.

    RispondiElimina
  14. Luigi caro, la tua faccia si commenta da sola. Vuoi a tutti i costi giocare il ruolo del provocatore, ma non ne hai la stoffa,sei banale e un po'... egocentrico?
    Alice

    RispondiElimina
  15. ahhahahah ma quanto sono diventati ridicoli i personaggi!!? possibile che nessuno, a parte Annabelle, sia capace di origliare alla porta o casualmente sentire le conversazioni/intrghi tra Nora e Annabelle??!! oddioo che nervi che mi fa venire Luisa, cioè non si è mai vista una persona che beve un sorsetto e poi dimentica completamente quello che ha fatto!!! bah .....non so mica perché continuo a guardarlo!!! :/

    RispondiElimina
  16. Non dovrei, perchè a ribadire cose già dette di diventa ripetitivi. Ma che Luigi definisca fredda Helena perchè non si strappa i capelli e strilli tipo le piagnone del nostro Meridione, è assurdo! E LA CARA ANNABELLE, QUANDO HA PERMESSO CHE IL SUO STESSO FIGLIO FINISSE IN GALERA PER UN DELITTO DA LEI STESSA COMMESSO? Non era forse fredda, caro Luigino? O era una madre amorevole, secondo te? Hai degli strani metri di giudizio.
    Comunque il masochismo di Luisa mi fa venire la rabbia, non tanti i maneggi della sciura Torquemada Annabelle.

    RispondiElimina
  17. Oggi Richard ha passato tutti i limiti... ma come fa Helena a starci ancora assieme???? solo oggi dopo tanto tempo è riuscita a tirare fuori la storia che Richard l'ha tradita, e come se niente fosse accetta le "non scuse" di quel rimbambito e ci va a letto come una ragazzina di 16 anni.... aiutooooooooo!!! e poi Luisa... ma quanto è tontolona! la storia che non regge l'alcol proprio non si può sentire... ridicola!!!!

    RispondiElimina
  18. Questa fiction la seguo dalla seconda stagione, e veramente mi intriga tantissimo, per me è diciamo l'unico programma per cui vale la pena accendere la tv. (Ovviamente esagero, non tartassatemi d'insulti.) Faccio di tutto per non perdermi neanche una puntata, ma adesso mi sto un po' stufando.. Come fanno ad avercela sempre vinta Nora e Annabelle? Tanti dicono che è Annabelle l'elemento chiave di sta fiction, e che prende l'attenzione del pubblico, io non sono un'amante di troppe sdolcerie, e cose troppo romantiche, ma veramente non ne posso più della cattiveria di Annabelle e della degna figlia. E' veramente snervante vedere che sono sempre l'inganno, la falsità, i doppigiochi, i malghini a vincere. Luisa, mi fa venire il latte alle ginocchia per tutte le pare mentali che si fa, però veramente ci sto male a vedere che è sempre lei che viene incolpata di tutto ingiustamente. Continuerò a guardare questa fiction, aspettando con ansia il momento in cui verranno sbuguardate Annabelle e Nora definitivamente. (E chissà quanto dovrò aspettare!)
    Mi dispiace anche per Richard e Helena! E qualcuno ha detto che Helena è una calcolatrice? Ho letto bene? MA PROPRIO NO! Chi l'ha scritto penso si confonda il nome del personaggio a cui si era riferito. :|

    RispondiElimina
  19. anche io seguo questa fiction dalla seconda stagione, stagione piena d'intrighi e d'azione....anche grazie ai fantastici personaggi che c'erano e purtroppo non torneranno +...mi dispiace dirlo ma questa terza stagione nn mi affascina come la seconda, anzi la trovo molto noiosa e surreale...Nina, Ben, Viktoria mi mancate tantissimo....:(

    lucilla

    RispondiElimina
  20. Ritenere Helena una calcolatrice è da squilibrati. Comunque oggi bellissima puntata, soprattutto la scena finale quando Annabelle ha sorpreso Helena e Richard in atteggiamenti intimi e c'è rimasta malissimo. Bene le sta, merita solo di soffrire quella vecchia strega infida e sleale.

    P.s. Però Richard ha davvero esagerato ed Helena è stata fin troppo buona a perdonarlo così in fretta, si vede che è ancora innamorata persa. E Annabelle che definisce Helena "scialba" non si può sentire. E comunque meglio essere scialbi, anche se Helena non lo è affatto, che mentecatti e assassini come lei.

    RispondiElimina
  21. Helena è una donna di gran classe, forse sempre un po' troppo calma e placida..., però è indubbio che Annabelle sia la protagonista essenziale di tutta la soap ..Può piacere oppure no, ma senza di lei che soap sarebbe??.

    RispondiElimina

I commenti offensivi, inopportuni, volgari e privi di firma non veranno pubblicati!